lunedì 31 dicembre 2012

Bocconcini al latte di Franca Capelli


Franca Capelli ha preparato questi bocconcini al latte 
ed ha regalato foto e ricetta al blog


Ingredienti:


200 ml latte tiepido
420 g farina 0
25 g lievito di birra fresco
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino di sale
30 g strutto
2 albumi
1 tuorlo per spennellare


Preparazione:

sciogliere nel latte tiepido il lievito, amalgamarvi uno alla volta gli albumi, lo strutto, lo zucchero e 300 g farina.
Impastare bene per almeno 3 minuti.
A questo punto aggiungere il sale e poi, continuando ad impastare, amalgamare la farina rimasta e lavorare ancora per 12 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Formare una palla.
Spennellare un contenitore con un po' di olio, mettere l'impasto e spennellare la superficie con altro olio.
Lasciare lievitare per un paio d'ore al caldo.
Trascorso il tempo, rovesciare sulla spinatoia l'impasto, schiacciandolo con le mani per eliminare l'aria.
Lavorare un po' ancora e lasciare riposare coperto per altri 10 minuti.
Prelavare piccoli pezzi di impasto e formare delle palline da adagiare, distanti tra loro, in teglie rivestite di carta forno.
Coprire e lasciare lievitare ancora per un'altra ora.
Infine spennellate i bocconcini delicatamente con il tuorlo sbattuto con un po' d'acqua.
Infornare in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa.










Franca suggerisce di gustare questi panini con la Nutella.








domenica 30 dicembre 2012

Tortellini di Gianna Serenata


Gianna Serenata ha preparato questi tortellini 
ed ha regalato foto e ricetta al blog



Ingredienti:

per la pasta
300 g farina 00
3 uova medie

Per il ripieno
300 g polpa di vitellone
150 g polpa di maiale
100 g petto di pollo o di tacchino
50 g prosciutto crudo dolce
1/2 carota
1/2 cipolla
1/2 costa di sedano
2 uova grandi
1/2 bicchiere di parmigiano
noce moscata q.b.
1 tazzina di olio extra vergine d'oliva
sale q.b.


Preparazione:

cuocere la carne tagliata a cubetti con olio, sedano, carota e cipolla.
Aggiungere sale a metà cottura e cuocere per 40 - 45 minuti.
Passare la carne al tritacarne, aggiungere il prosciutto tritato, il parmigiano grattugiato, le uova e la noce moscata.
Impastare il tutto.
Stendere la pasta per i tortellini, ricavarne dei quadrati.
Mettere un po' di impasto nel quadrato e chiudere per formare il tortellino.
Cuocere i tortellini in brodo per 4 - 5 minuti.
Aggiungere parmigiano all'ultimo 1/2 minuto di cottura.
Servire.


Cartellate di Sandra e Roberto Pellegrino


Roberto Pellegrino ha preparato queste cartellate insieme a sua moglie Sandra
 ed hanno regalato foto e ricetta al blog

Ingredienti:

1 kg farina 00
100 g olio di oliva
1 bicchiere di vino bianco tiepido
2 uova
mazzo bicchiere di spremuta di arance
3 cucchiai di zucchero
1 kg miele
olio per friggere


Preparazione:

su una spianatoia sistemare la farina a fontana, unite le uova ed iniziare ad amalgamare aggiungendo mano a mano l'olio, lo zucchero e il vino bianco fino ad ottenere un impasto liscio e vellutato.
Stendere la pasta con il mattarello o con la macchina per la pasta.
Con una rotellina tagliapasta ritagliare delle strisce larghe 3 cm. Pizzicare con la punta delle dita a circa 1,5 cma tra un pizzico e l'altro.
Arrotolare delicatamente le strisce su se stesse fino ad ottenere una sorta di fiore.
Friggere in olio caldo facendo attenzione a non far aprire i fiori e scolarli su carta assorbente.
La tradizione vuole che vengano condite con del vino cotto, ma sono ottime anche con il miele.
Sciogliere il miele in una padella e poi spegnere il fuoco.
Immergere le cartellate poco per volta per cospargerle con il miele.
Sistemarle su un vassoio e servirle.
Si conservano diversi giorni e sono anche più buone perché assorbono bene gli aromi del miele.

Consiglio di Orto e Dintorni:
potete decorare le cartellate, una volta sistemate sul vassoio, con confettini o perline colorate.









venerdì 28 dicembre 2012

Patè di pomodori secchi di Giovanna Minutoli


Giovanna Minutoli ha preparato questo patè 
ed ha regalato foto e ricetta al blog

Ingredienti:

200 g pomodori secchi
1 mazzetto di basilico fresco
1 spicchio d'aglio
180 g olio extravergine d'oliva

Preparazione:

sbollentare in acqua bollente e con un pizzico di sale i pomodori per 5 minuti.
Scolarli bene ed asciugerli su carta assorbente oppure su carta forno in forno ventilato a 50°C.
Versare i pomodori con l'aglio ed il basilico ben asciutte in un frullatore.
Quando il tutto è ben frullato, aggiungere a poco a poco l'olio.
Si può conservare in frigo coperto di olio in un barattolo di vetro.
Ottimo da spalmare sui crostini oppure per condire la pasta aggiungendo del parmigiano o del pecorino grattugiati.




giovedì 27 dicembre 2012

Spaghetti aglio capperi e pomodori secchi



Ingredienti:

400 g spaghetti
2 cucchiai di capperi
1 spicchio d'aglio
12 pomodori secchi sott'olio
olio extravergine d'oliva


Preparazione:

mettere a bollire una pentola d'acqua per cuocere la pasta.
Appena alza il bollore, salare l'acqua e cuocere gli spaghetti.
Nel frattempo preparare il condimento.
In una padella capiente rosolare uno spicchio d'aglio.
Aggiungere i capperi e i pomodori secchi tagliati a fettine.
Ad un minuto dalla cottura degli spaghetti, senza scolarsi, ma prendendoli con un levaspaghetti, versarli nella padella e lasciarli insaporire con il condimento.
Servire caldi.
A piacere, spolverizzare con pangrattato leggermente tostato in un pentolino con olio dove si sono sciolte un paio di acciughe sott'olio.

Variante:
si possono aggiungere delle olive meglio se nere (io non ne avevo) e anche del tonno sott'olio per un primo più sostanzioso.


mercoledì 26 dicembre 2012

Finto Babbo Natale di finto pesce






Ingredienti:

600 g patate
300 g tonno sott'olio
4-5 cucchiai maionese (ricetta nel blog dimezzando la dose)
1 cucchiaino senape
1 cucchiaio di ketchup
1 pomodoro da insalata
2 olive nere
maionese per guarnire


Preparazione:
Dopo aver lessato le patate, spellarle, schiacciarle grossolanamente e lasciarle raffreddare.
Versarle poi in una ciotola ed aggiungere il tonno scolato. Mescolare con le mani per sbriciolare il tonno ed amalgamarlo alle patate.
Aggiungere la senape, il ketchup e la maionese. Regolare di sale.
Una volta ottenuto un composto omonegeo riempire uno stampo di silicone a forma di Babbo Natale.
Conservare in frigorifero.
Prima di servire, sformare su un piatto da portata e decorare il cappello con il pomodoro spellato e tagliato a pezzetti.
Posizionare le olive per gli occhi e decorare con la maionese per barba, baffi, pelliccia del cappello......


la ricetta della maionese di Orto e Dintorni la trovate qui:
maionese di Orto e Dintorni






Cappelletti per Natale di Daniele Morosini



Daniele Morosini, mio cugino, ha preparato questi cappelletti
con la ricetta di Orto e Dintorni 

nel vassoio rettangolare ci sono quelli di magro
negli altri tre quelli di carne







La ricetta di O & D la trovate qui:




http://ortoedintorni.blogspot.it/2011/12/cappelletti-emiliani-di-carne.html

http://ortoedintorni.blogspot.it/2010/11/per-la-pasta-g-500-di-farina-5-uova-per.html


sabato 22 dicembre 2012

Torta Babbo Natale cocco e cioccolato








Ingredienti:


100 g farina
80 g olio di semi
100 g zucchero
3 uova
60 g cacao in polvere
1 bustina di lievito
100 g cocco disidratato
mezzo bicchiere di acqua fredda


Preparazione:

battere i tuorli con lo zucchero. Aggiungere la farina ed il cacao setacciati insieme.
Continuare a mescolare con le fruste aggiungendo l'olio a filo e l'acqua.
Versare nel composto il cocco (tenerne qualche cucchiaio per la decorazione) e la bustina di lievito.
Montare a neve gli albumi ed aggiungerli al composto mescolando delicatamente.
Versare in uno stampo a forma di babbo natale e cuocere in forno a 180°C per 35 minuti.
Lasciare raffreddare la torta e capovolgerla su un piatto.
Decorare con il cocco rimasto.

venerdì 21 dicembre 2012

Sorbetto di clementine nelle clementine





Ingredienti:

10 clementine
50 g zucchero
2 tuorli
2 albumi
150 ml di panna liquida
1 bicchierino di Grand Marnier


Preparazione:

tagliare la calotta alle clementine e svuotarle utilizzando uno scavino facendo attenzione a non rompere la buccia.
Passate la polpa dei mandarini al passaverdura per ottenere solo succo. (circa 500 g).
Versare il succo ottenuto in una pentola di acciaio e lasciare cuocere a fiamma bassa fino a ridurlo la metà.
Nel frattempo mettere la gelatina in fogli ad ammorbidirsi in 50 ml di Grand Marnier.
Versare gelatina e liquore nel succo di clementine ancora caldo.
In una ciotola montare a neve gli albumi e in un'altra la panna.
Battere i tuorli con lo zucchero e quando saranno diventati spumosi aggiungere il composto di succo e liquore.
Amalgamare lentamente gli albumi a neve e per ultima la panna montata.
Versare il composto nella gelatiera e lasciare mantecare per 20 minuti.
Riempire i gusci delle clementine con il composto e conservare in freezer.
Se non si ha a disposizione la gelatiera, dopo aver unito gli albumi e la panna montata, dividere il composto spumoso versandolo nei gusci e, dopo aver riposizionato il coperchio, lasciare gelare in freezer per almeno 3 ore.
Servire freddissimi.
























Gingerbread di Giovanna Minutoli



Giovanna Minutoli ha preparato questi gingerbread
con la ricetta di Orto e Dintorni 







La ricetta di O & D la trovate qui:


http://ortoedintorni.blogspot.it/2010/12/scaldare-il-forno-180.html

mercoledì 19 dicembre 2012

Pollo di Ross Bertas con la ricetta di Orto e Dintorni


Ross Bertas ha cucinato il pollo seguendo la ricetta di Orto e Dintorni 





La ricetta di O & D la trovate qui:

http://ortoedintorni.blogspot.it/2012/03/scaloppine-di-tacchino-con-olive-e.html

domenica 16 dicembre 2012

Liquore al cioccolato di Giovanna Minutoli


Giovanna Minutoli ha preparato questo liquore da regalare a Natale
ed ha regalato foto e ricetta al blog


Ingredienti:

500 ml latte fresco intero
400 g zucchero
100 g cacao amaro in polvere
oppure una stecca di vaniglia
100 g alcool per liquori

Preparazione:

mettere in una pentola con i bordi altri il cacao e lo zucchero mischiati insieme ed aggiungere il latte a poco a poco per evitare che si formino grumi.
Portare a bollore sempre mescolando.
Fare bollire per 20 minuti circa finchè il liquido diventa più denso.
Alla fine aggiungere la cannella.
Se si usa la vaniglia si incide il bastoncino e lo si mette sin dall'inizio.
Filtrare il liquido e quando sarà freddo aggiungere l'alcool.
Imbottigliare.


sabato 15 dicembre 2012

Albero innevato



questo albero di natale innevato è stato preparato da Orto e Dintorni
seguendo la ricetta della danubio alla Nutella di Franca Capelli

http://ortoedintorni.blogspot.it/2012/12/danubio-alla-nutella-di-franca-capelli.html


Ingredienti:

450 g farina
100 g burro
1 cubetto lievito di birra
70 g zucchero
2 uova grandi
150 ml latte
scorza di limone grattugiata
200 g marmellata
zucchero a velo



Preparazione:

lavorare la farina con le uova, il burro ammorbidito, lo zucchero, la scorza di limone ed il lievito sciolto nel latte tiepido.
Dovrà risultare un composto sodo ed elastico.
Lasciare lievitare per almeno un'ora.
Trascorso il tempo, dividere in 16 pezzi. Stendere ogni pezzo in una sfoglia rotonda di circa 15 cm di diametro.
Mettere nel centro un cucchiaio di marmellata e richiudere il fagotto a palla, avendo cura di sigillare bene la chiusura.
Disporre le palline ottenute man mano in una teglia circolare foderata con carta forno, avendo cura che la chiusura delle palle risulti sotto.
Lasciare lievitare per un'altra ora. Lievitando si attaccheranno tra loro.
Infornare a 170°C per 40/45 minuti circa.
Spolverizzare con abbondante zucchero a velo.




http://ortoedintorni.blogspot.it/2012/12/danubio-alla-nutella-di-franca-capelli.html

Segnaposto di prosciutto cotto

un'idea per segnaposto, per un buffet, per una merenda ......


Ingredienti:

prosciutto cotto snello Rovagnati
ciotoline

Preparazione:

affettare il prosciutto cotto non troppo sottile.
Piegare in due ogni fettina ed arrotolarla per creare la rosellina.
Sistemare tutte le roselline in una ciotolina monoporzione avendo cura di mettere la parte   in cui non si vede la piega all'esterno.





Dadini di pollo al mandarino

piatto leggero, veloce

Ingredienti:

300 g petto di pollo a cubetti
pepe
sale
buccia di limone grattugiata
6 mandarini
olio extravergine d'oliva

Preparazione:

in una padella rosolare i cubetti di pollo con olio extravergine d'oliva.
Insaporire con pepe, sale e buccia di limone grattugiata.
Quando il pollo sarà ben rosolato, bagnare con il succo dei mandarini e lasciare cuocere ancora un paio di minuti.
Servire caldo.

E' anche un modo per utilizzare i ritagli di pollo avanzati nella preparazione del prosciutto casalingo (ricetta nel blog)

http://ortoedintorni.blogspot.it/2012/12/prosciutto-di-pollo-aromatico-casalingo.html

Calzoni ripieni di Franca Capelli

Calzoni ripieni di Franca Capelli


Ingredienti:

600 g farina Manitoba
1 cubetto di lievito di birra
20 g olio d'oliva
330 ml acqua
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale

Preparazione:

dopo aver sciolto il lievito nell'acqua tiepida, impastare tutti gli ingredienti fino a formare un impasto liscio.
Lasciare lievitare in luogo caldo per almeno un'ora.
Dividere l'impasto in cinque panetti e coprirli con un canovaccio.
Lavorare ogni panetto a sfoglia tonda.
Condire la metà a piacere e chiudere a mezza luna avendo cura di sigillare bene i bordi.
Cuocere in forno caldo a 180°C per 15/20 minuti.

Suggerimenti di farcitura:
salsa di pomodoro con origano, sale e olio, mozzarella fiordilatte, funghetti sott'olio ben sgocciolati e prosciutto cotto....






venerdì 14 dicembre 2012

Confettura di zucca al profumo di cardamomo di Federica Fedele

Confettura di zucca al profumo di cardamomo di Federica Fedele


Ingredienti:

800 g di polpa di zucca
400 g zucchero
1 limone
5-6 semi di cardamomo

Preparazione:

tagliare a zucca a fette e riunirla in una casseruola con un pochino d'acqua, lo zucchero e la scorza di limone (solo la parte gialla, perché la bianca è amara).
Aggiungere un po' di acqua durante la cottura per evitare che il composto bruci. Cuocere a fiamma bassa.
Aggiungere i semi di cardamomo interi e continuare la cottura continuando a mescolare, finché lo zucchero non si sarà sciolto.
Continuare la cottura per circa 40 minuti.
Verificarne la consistenza versandone una goccia su un piattino freddo.
Una volta cotta deve avere l'aspetto di purea.
Invasare immediatamente ancora calda.
Chiudere i vasi e capovolgerli per il sottovuoto.
Una volta raffreddati rigirarli, etichettarli e riporli in dispensa.

Consiglio di Orto e Dintorni:
quando la confettura sarà pronta, versare qualche cucchiaio di brandy e lasciare evaporare.
Servirà a conservare a lungo la confettura e non altererà il sapore.

giovedì 13 dicembre 2012

Crostata natalizia di Elena Bruno


Elena Bruno, mia cugina, ha preparato e fotografato per il blog questa crostata

Ingredienti:

600 g farina
300 g burro
250 g zucchero
6 tuorli ed  1 albume
la buccia grattugiata di un limone
1 pizzico di sale
1 vasetto di marmellata di albicocche


Preparazione:

impastare velocemente tutti gli ingredienti nel mixer o a mano.
Formare una palla e avvolgerla nella pellicola trasparente.
Lasciare riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
Stendere la pasta in una teglia imburrata ed infarinata facendo in modo di creare un bordino.
Versare la marmellata sul fondo e distribuirla.
Stendere la pasta frolla avanzata e ritagliare con dei taglia biscotti le forme degli alberelli e dei cuoricini.
Guarnire la crostata ed infornare a 180°C per 30 minuti.
Lasciare raffreddare prima di servire.




domenica 9 dicembre 2012

Danubio alla Nutella di Franca Capelli


danubio alla Nutella di Franca Capelli


Ingredienti:

450 g farina
100 g burro
1 cubetto lievito di birra
70 g zucchero
2 uova grandi
150 ml latte
scorza di limone grattugiata
200 g Nutella
1 tuorlo per spennellare
granella di zucchero o di nocciole 



Preparazione:

lavorare la farina con le uova, il burro ammorbidito, lo zucchero, la scorza di limone ed il lievito sciolto nel latte tiepido.
Dovrà risultare un composto sodo ed elastico.
Lasciare lievitare per almeno un'ora.
Trascorso il tempo, dividere in 16 pezzi. Stendere ogni pezzo in una sfoglia rotonda di circa 15 cm di diametro.
Mettere nel centro un cucchiaio di Nutella e richiudere il fagotto a palla, avendo cura di sigillare bene la chiusura.
Disporre le palline ottenute man mano in una teglia circolare foderata con carta forno, avendo cura che la chiusura delle palle risulti sotto.
Lasciare lievitare per un'altra ora. Lievitando si attaccheranno tra loro.
Spennellare con il tuorlo sbattuto e, a piacere, cospargere con un po' di granella di zucchero o di nocciole.
Infornare a 170°C per 40/45 minuti circa.









Gnocchi di ricotta e basilico di Franca Capelli


gnocchi di ricotta e basilico di Franca Capelli


Ingredienti:

250 g ricotta
1 grossa manciata di basilico
100 g parmigiano grattugiato
200 g farina
sale
noce moscata grattugiata
3 zucchine tagliate a dadini
aglio
salsa di pomodoro
una manciata di pinoli
prezzemolo tritato


Preparazione:

frullare il basilico nel robot, unire il parmigiano, la ricotta, il sale, la noce moscata ed infine la farina.
Trasferire l'impasto in una ciotola e lavorarla con le mani, aiutandosi con un po' di farina se serve.
Dividere l'impasto in tanti cilindretti e ricavatene gli gnocchi con una forchetta o il rovescio di una grattugia.
A parte, in un tegame soffriggere con un filo d'olio le zucchine con l'aglio.
Aggiungere la salsa di pomodoro. Regolare di sale e cuocere a fuoco lento.
A cottura ultimata aggiungere i pinoli ed il prezzemolo fresco tritato.
Bollire gli gnocchi in acqua salata (quando cotti salgono a galla).
Scolarli e condirli e servire.