lunedì 12 giugno 2017

Tartare di tonno con maionese di mirtilli di Pietro Renini

Pietro Renini, mio figlio, si diletta in cucina (buon sangue non mente ;) )
Ha preparato la tartare di tonno con maionese di mirtilli 
regalando foto e ricetta al blog  
per sostenere la onlus Beat Leukemia


Ingredienti:
300 g di filetto di tonno crudo
1 zucchina
semi di papavero
1 lime
70 g di mirtilli selvatici
olio di semi
erba cipollina
olio extravergine d'oliva
qualche cappero
olive verdi
sale
pepe
 
Preparazione:
lavare e mondare le zucchine. Tagliarle a spaghetto con l'apposito attrezzo.
Sciacquare in acqua fredda corrente e poi metterle in una ciotola con acqua fredda per almeno mezz'ora.
Scolare e lasciare asciugare.
Tagliuzzare a coltello il tonno crudo e metterlo in una ciotola.
Aggiungere erba cipollina tagliuzzata con le forbici, qualche oliva e un cucchiaino di capperi tagliuzzati a coltello. Condire con olio extravergine d'oliva, regolare di sale e pepe.
Lavare i mirtilli selvatici e versarli nel bicchiere del minipimer tenendone da parte un cucchiaio.
Aggiungere qualche goccia di lime, sale e pepe e frullare aggiungendo olio di semi fino ad ottenere una maionese.
Condire gli spaghetti di zucchina con il succo di lime, olio extravergine d'oliva e semi di papavero.
Impiattare la tartara di tonno nel centro del piatto. Condiere con la maionese di mirtilli.
Aggiungere di fianco gli spaghetti di zucchine, una fetta di lime e i mirtilli lasciati da parte.