martedì 7 marzo 2017

Torta mimosa



Ingredienti:
per la torta
2 uova
50 g di zucchero
120 g di farina
1 cucchiaio di olio di arachidi
1 cucchiaio di yogurth al limone
buccia grattugiata di un limone
la punta di un cucchiaino di lievito per dolci
1 bicchierino di limoncello (ricetta del limoncello di Orto e Dintorni)

per la crema
2 tuorli
4 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
300 ml di latte
buccia di limone

Preparazione:
battere i tuorli con lo zucchero. Aggiungere lo yoguth, l'olio, la buccia grattugiata di un limone e la farina.
Sbattere sempre con le fruste fino ad avere un composto cremoso.

Aggiungere il lievito e gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente.
Versare in una teglia imburrata ed infarinata del diametro di 20 cm ed infornare a 180°C per circa 30 minuti.
Lasciare raffreddare compleatamente prima di sformare.
Preparare la crema montando i tuorli con lo zucchero.
Aggiungere la farina ed il latte mescolando con una frusta a mano.
Aromatizzare con la buccia di un limone. Potrete grattugiarla o lasciarla intera per poi toglierla.
Portare ad ebollizione mescolando continuamente, fino a quando la crema non si rapprenderà.
Versare in una ciotola di vetro e lasciare raffreddare, dopo aver spolverizzato con zucchero a velo, che servirà per impedire che si formi la pellicina sulla superficie.
Tagliare la torta in 3 strati. Togliere la buccia di limone dalla crema.
Bagnare il primo strato della torta con limoncello allungato con l'acqua a seconda di quanto lo si vuole alcoolico.
Farcire il primo strato con la crema, coprire con il secondo strato di torta, bagnare con limoncello e ricoprire il tutto con il resto della crema, facendola colare anche sul bordo esterno.
Togliere la crosta dal terzo strato di torta e ricavarne dei cubetti.
Ricoprire la torta con i cubetti di torta.
Conservare in frigorifero prima di servire.
Spolverizzare con zucchero a velo prima di servire.